Piante ornamentali

Piante ornamentali

Le piante ornamentali raggruppano per definizione tutte quelle varietà che per caratteristiche ed aspetto, si prestano all’abbellimento degli spazi verdi, terrazzi ed interni. Tra le più comuni nella vasta famiglia ci sono ovviamente le piante da fiore, aromatiche, erbacee, arbusti, le rampicanti, sempreverdi e piante tropicali come le orchidee. Questi tipi di piante non hanno elevate esigenze in apporto di elementi se vengono coltivate in terra, ovviamente quelle in vaso avranno bisogno di qualche rinforzo con maggior frequenza, ma alle base di tutto occore un buon concime organico ed equilibrato per il fabbisogno necessario, da integrare occasionalmente per migliorare le fioriture ed il verde delle foglie.

Si consiglia di coltivare in una terra mista abbastanza morbida e drenata per evitare ristagni idrici ed il marciume radicale, ovviamente il ph del terriccio deve essere scelto in base alle esigenze del tipo di pianta permettendo uno sviluppo ottimale della sostanza organica e un assorbimento completo degli elementi contenuti nei concimi utilizzati.